fbpx

Un sonno perfetto con il sommier giusto

Cosa significa “letto sommier”? Non è altro che il piano di riposo del letto dove si appoggia il materasso, è composto quindi dalla “rete” (di qualunque tipo sia) e dalla base (che siano semplici piedini o una struttura ben più accessoriata).

Si può anche dire che è la parte del letto che influisce sul nostro modo di dormire, quindi la parte veramente importante: le spalliere del letto (testiera e pediera) sono principalmente elementi estetici. In breve, per dormire bene bisogna avere un sommier comodo. Poggiare un buon materasso ergonomico su di un cattivo sommier sarà un bello spreco, e il nostro sonno non ne trarrà i benefici sperati.

Varie tipologie della base

Di solito molti sommier contenitore in cui riporre cuscini, coperte, biancheria o altri accessori. Lo spazio vuoto che funge da contenitore è collocato sotto il materasso e la rete, e il piano di riposo si può sollevare in modo semplice e senza dover usare tanta forza tramite dei meccanismi ben progettati.

Molto di moda è il letto completo tessile, caratterizzato da una struttura perimetrale morbida collegata a una rete a doghe in legno; il rivestimento della struttura è sfoderabile e lavabile.

Di tendenza anche le base completamente in legno a vista, con piedini o struttura a terra, dove la rete a doghe di solito è integrata alla struttura stessa.

C’è anche il sommier minimalista o “slim”: ovvero poco più che quattro gambe che reggono la rete, dove la struttura diventa quasi invisibile una volta appoggiato il materasso, ma non per questo meno solida e comoda. Non sono stati progettati per fare economica di materiali, assolutamente non è questo il motivo. E’ per dare ancor più risalto a quegli stili che prevedono le trapunte ed i copriletto di design come elementi di arredo.

Se si ha a che fare con una struttura letto in metallo, in ottone o in ferro battuto, il sommier è sempre indispensabile, perché ad oggi questi tipi di letti dallo stile intramontabile, di solito, vengono venduti separatamente dalla rete, per lasciare al cliente la possibilità di scegliere la propria rete personalizzata.

Perché scegliere un letto sommier senza spalliere?

  • Hai tanto spazio e sei alla ricerca di un letto originale, da posizionare in centro stanza, in totale stile open space tanto di tendenza oggi, e completare il design con dei fantasiosi copriletto colorati, che potrai però cambiare ogni volta che vorrai, rivitalizzando la tua stanza o il tuo loft.
  • Preferisci l’idea di poter integrare al piano di riposo una testiera su misura e personalizzata o addirittura una fai da te. Investire denaro nella accoppiata sommier-materasso ho molto senso, perché un sonno tranquillo non ha prezzo. Ma la testiera si può anche inventare con dei materiali di recupero (tavole di legno, cuscini, etc.) o se si è in affitto, o comunque in una casa che non è di proprietà, si può usare i mobili presenti, ma non si può rinunciare ad avere un piano di riposo adeguato.
  • Cerchi un modello di letto che si possa rifare molto molto velocemente e senza sforzo. I tempi cambiano, il mondo va più veloce, i giovani danno più importanza a certe cose, le casalinghe scarseggiano. Alcuni letti del passato erano veramente belli ma seriamente difficili da rifare: praticamente obsoleti del ventunesimo secolo.
  • Essendo totalmente modulabile, offre un grande vantaggio nel settore alberghiero. Non essendo legati alla testiera si possono aggiungere o togliere, o modulare (es.: sommier matrimoniale costituito da due singoli), ed infatti i sommier per hotel ad oggi sono molto molto diffusi.

Dove trovarli?

GM Service è un’azienda italiana specializzata nel settore dell’arredamento della casa, degli hotel e per il settore alberghiero: materassi e sommier , cuscini e guanciali , reti e testiere, e tanto altro.

Visita ora la nostra pagina web Terra&Colori!

Terra e Colori... l'arredamento su Misura Ignora